Londra 2012, poker Italvolley: 3-0 all'Algeria

Londra (Regno Unito), 4 ago. (LaPresse) - L'Italia fa poker, superando nettamente per 3-0 l'Algeria nella quarta giornata del torneo olimpico di volley femminile. Partita veloce, in cui le azzurre non hanno lasciato nulla o quasi alle modeste avversarie. Una prestazione che ribadisce la buona condizione raggiunta dalla squadra di Massimo Barbolini, che guida la classifica imbattuta e si appresta a giocare domenica 5 agosto alle ore 17.45 italiane la sfida con la Russia che ha in palio assegnerà il primo posto nella pool, molto importante in chiave accoppiamento per i quarti di finale. Il ct azzurro per i primi due set ha schierato la formazione titolare, con l'unica eccezione di Giulia Rondon in regia al posto di Lo Bianco. Nel terzo set ha cambiato Costagrande e Lucia Bosetti, rispettivamente con Piccinini e Caterina Bosetti (che ha chiuso il match).

Piccoli spezzoni di gara anche per De Gennaro e Barazza-Solo nell'ultimo parziale, almeno inizialmente l'Algeria ha creato qualche problema al sestetto tricolore, che poi ha ritrovato il suo ritmo e vinto senza problemi. Un match davvero semplice, in cui un po' tutte le azzurre hanno avuto dei momenti positivi.

ITALIA-ALGERIA 3-0 (25-11 25-12).

ITALIA: Rondon 4, Del Core 13, Arrighetti 9, Bosetti L. 5, Costagrande 8, Gioli 9. Libero: Croce. De Gennaro, Bosetti C. 3, Piccinini 8, Barazza. Non entrata: Lo Bianco. All. Barbolini.

ALGERIA: Boukhima 3, Abderrahim 1, Oulmou 8, Hennaoui , Bensalem 11, Aissou 1. Libero 1: Hammouche. Libero 2: Mansouri. Khamtache 1. Non entrate: Achour, Belhocine, Bourihane. All. Strumilo.

ARBITRI: Salvatore (Usa) e Wang (Chn).

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata