Londra 2012, Atletica: i bookie su Bolt, dal doppio record alla falsa partenza
A Londra inizia l'atletica e tifosi e bookie sono già proiettati a domenica sera: sulla pista dell'Olympic Stadium ci sarà Usain Bolt nei 100 metri: la gara che ha dominato quattro anni fa a Pechino con tanto di record del mondo in 9''69. Certo la sconfitta subita dal connazionale Yohan Blake ai Trials giamaicani un po' brucia, ma i bookie non hanno dubbi e un nuovo trionfo olimpico di Bolt si gioca a 1,67 sulla lavagna di BetVictor. Occhio agli errori, però: lo scorso anno ai Mondiali di Daegu il campione giamaicano è stato squalificato per falsa partenza e il titolo è andato proprio a Blake, un'altra "figuraccia" viaggia a 11 volte la posta, mentre un podio tutto giamaicano (assieme a Bolt e Blake al via ci sarà anche Asafa Powell) si gioca a 4,33. E lo show di Bolt in quota non si ferma: la doppietta 100m-200m è a 2,25, la tripletta (oro anche nella staffetta 4x100) vale 2,80. Battere se stesso con il nuovo record del mondo nei 100m si gioca 3,50, per quello sui 200m si sale a 3,60, mentre il bis di record è a quota 6,50. SA/Agipro

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata