Lockout Nba, l'ala dei Nuggets Kenyon Martin va a giocare in Cina

Denver (Colorado, Usa), 22 set. (LaPresse/AP) - L'ala dei Denver Nuggets Kenyon Martin giocherà in Cina visto il lockout della Nba. L'agente del giocatore, Andy Miller, ha confermato all'Associated Press che il 33 ex Nets ha accettato l'offerta degli Xinjiang Flying Tigers della Basketball Association cinese. Dopo Jr Smith e Wilson Chandler, Martin è il terzo giocatore dei Nuggets a trasferirsi in Cina nonostante nei contratti firmati non è prevista una clausola di uscita in caso di ripresa della stagiona Nba. Altri due giocatori dei Nuggets, invece, Ty Lawson e Danilo Gallinari giocheranno in Europa, ma potranno lasciare i rispettivi club in caso di stop al lockout Nba. Lwson giocherà in Lituania, Gallinari ha firmato per l'Olimpia Milano. "Per Kenyon è una grande sensazione - ha detto l'agente - e lui guarda al futuro per migliorare il suo gioco e la sua immagine".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata