Liverpool, Rodgers blinda Balotelli: Cessione? Non è una qualcosa a cui ho pensato

Liverpool (Regno Unito), 27 dic. (LaPresse/PA) - Il tecnico del Liverpool Brendan Rodgers 'spegne' le voci di mercato in merito a un possibile ritorno di Mario Balotelli in Italia, in particolare all'Inter, con la formula del prestito per cercare di far brillare un giocatore che in questi primi mesi ha deluso con la maglia dei 'Reds'. "Non è una cosa a cui ho pensato ad essere sincero - ha spiegato il manager del Liverpool, già alla prese in attacco con l'infortunio di Daniel Sturridges - Abbiamo avuto molte partite in questa stagione in tante competizioni. In questo momento la chiave per me è cercare di tenere unita la squadra". Balotelli, tornato a disposizione ieri nella gara di campionato con il Burnley dopo l'infortunio e la squalifica che l'hanno tenuto fuori per più di un mese, è rimasto in panchina per tutti i 90 minuti. L'attaccante è arrivato a Liverpool in estate per una cifra di 20 milioni di euro con l'intento di non far rimpiangere Luis Suarez, finito al Barcellona, ma finora ha realizzato solo due reti con la sua nuova squadra, ed è ancora alla ricerca del primo gol in Premier League.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata