Lippi: Totti? Visto il suo 300° gol, ma mi è sembrato triste

Roma, 21 set. (LaPresse) - "Totti? Ieri ero all'Olimpico per Roma-Sassuolo, ho visto il 300esimo gol di quel grande campione che è Totti e la gioia dei suoi figli". Lo ha detto Marcello Lippi ai microfoni di Radio2 ospite del programma 'Non è un paese per giovanì'. "Però, ho anche visto un pò di tristezza in Francesco, un pò di malinconia, legata al fatto che in questo periodo non è molto impegnato e che forse sta vivendo un pò i 'titoli di coda' della sua straordinaria carriera", ha aggiunto.


L'ex ct della Nazionale ha risposto poi alla domanda di un ascoltatore, secondo cui il gol di Totti ieri era in fuorigioco e quindi il capitano giallorosso non sarebbe arrivato al record delle 300 reti. "Ce ne sono tante di reti in fuorigioco...".

"L'Inter ha dato l'immagine di una squadra molto concreta e questo è un bel segnale",ha detto ancora Lippi. Parlando ancora dell'ottima partenza della squadra di Mancini in campionato, l'ex ct della Nazionale ha aggiunto: "I nerazzurri hanno sempre vinto più che col bel gioco con la concretezza, una qualità importante per una squadra che poi vince il campionato".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata