Lione-Psg, vittoria e titolo ad Ancelotti a 2,15
In palio c'è il titolo di campioni di Francia, quello che lo scorso anno scivolò via per mano del Montpellier. Il Psg prova l'affondo definitivo domani sera, al termine di una settimana movimentata dal pareggio a fil di nervi con il Valenciennes e dalla sospensione di Leonardo per uno spintone all'arbitro. Una sfida impegnativa, visto che sul campo del Lione i parigini non vincono dal 2005; nonostante questo (e le assenze di Thiago Silva e Verratti) i quotisti vanno dalla parte di Ancelotti. Il «2» è sostanzioso ma favorito a quota 2,15, contro il il 3,20 del pareggio e il 3,30 del segno «1». Gli ultimi quattro confronti al Gerland si sono chiusi sempre con almeno tre reti (spettacolare il 4-4 dello scorso anno), ma il tabellone non si sbilancia e offre alla pari Under e Over, entrambi a 1,83. Ibrahimovic è come sempre l'uomo di punta nella scommessa sui marcatori: la sua firma paga 1,95, poi ci sono Gomis e Lopez a 2,70.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata