Ligue 1: Psg batte 2-0 Bastia, Ibrahimovic ko. Tensione nel dopo gara, testata a Motta

Parigi (Francia), 16 ago. (LaPresse/AP) - Vittoria amara per il Psg contro il Bastia nella seconda giornata di Ligue 1. I campioni di Francia hanno vinto infatti 2-0, ma rischiano di perdere per infortunio Zlatan ibrahimovic, uscito dopo un quarto d'ora in conseguenza di una brutta torsione. Per i padroni di casa a segno Lucas su assist di Van der Wiel al 26' e raddoppio di Cavani su invito di Marco Verratti al 12' della ripresa. Da evidenziare il debutto nel campionato francese del nuovo acquisto David Luiz, autore di una prestazione solida. Il Psg sale così a 4 punti in classifica. Attimi concitati dopo il fischio finale di Psg-Bastia, gara valida per la seconda giornata di Ligue 1 vinta 2-0 dai campioni di Francia. Come ha riportato la tv francese infatti il centrocampista Thiago Motta è entrato con il naso insaguinato all'interno negli spogliatoi. Stando alle prime ricostruzioni il centravanti del Bastia Brandao avrebbe tirato una testa al giocatore della nazionale italiana. "E' un fatto molto grave, non può passare inosservato - ha dichiarato il presidente del club parigino Nasser Al-Khelaifi - Spero che il colpevole sia punito severamente. Serve una decisione esemplare e una sanzione pesante. Sono molto turbato".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata