Liga, Zinedine Zidane 'chiama' Pogba al Real Madrid
Il neotecnico degli spagnoli, secondo i media iberici, punterebbe sul centrocampista della Juve per il futuro

Zinedine Zidane va in guerra contro il Barcellona. Intesa come sfida sul mercato: il neo allenatore dei Blancos, subentrato in panchina a Rafa Benitez, vuole portare al Bernabeu Paul Pogba, già obiettivo di mercato dei blaugrana. Lo rende noto 'As'. 'Zizou' non ha mai nascosto la sua ammirazione per il connazionale, più volte elogiato pubblicamente. Il club catalano resta in pole position dal momento che da tempo lavora alla trattativa per il francese, che nel corso della cerimonia del Pallone d'Oro a Zurigo ha espresso il desiderio di giocare a fianco di Messi. I dirigenti blaugrana Braida e Soler avrebbero già parlato con Marotta e Paratici.

Secondo il quotidiano sportivo spagnolo, però, il Barça non avrebbe la disponibilità economica per ingaggiare il centrocampista, valutato sui 100 milioni di euro. Cifra-record già sborsata dai 'Galacticos' per Gareth Bale. Un ostacolo alla possibile trattativa tra Real e Juventus può essere però i pessimi rapporti tra il club madrileno e Mino Raiola, agente di Pogba. Il procuratore è invece grande amico dell'ex presidente blaugrana Joan Laporta. Il tecnico del Real però è più che mai intenzionato a 'dirottare' il connazionale a Madrid e fargli rivivere il 'remake' del 2001, quando Zizou si trasferì dalla Juventus al Bernabeu con uguale successo. Pogba è legato alla Juventus da un contratto in scadenza nel 2019 e guadagna 4,5 milioni di euro a stagione. Al Real potrebbe arrivare a guadagnarne oltre 10.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata