Liga, Real Madrid batte Valladolid 4-3: ma tifosi fischiano Mourinho

Madrid (Spagna), 4 mag. (LaPresse) - Rocambolesca vittoria del Real Madrid con contestazione dei tifosi per José Mourinho. I Blancos, freschi di eliminazione dalla Champions League per mano del Borussia Dortmund, superano 4-3 il Valladolid al Bernabeu nell'incontro valido per la 34/a giornata di Liga, ma il tecnico portoghese, ormai prossimo all'addio, viene accolto con i fischi dal pubblico di casa all'annuncio delle formazioni. Sono gli ospiti a sbloccare il risultato dopo otto minuti con Oscar. Al 26' il Real pareggia con un'autorete di Valiente e si porta in vantaggio con Cristiano Ronaldo (32'). Il Valladolid però è vivo e raggiunge il pareggio tre minuti dopo con Javi Guerra. Nella ripresa, Kakà rimette avanti i Blancos (4') e Ronaldo sigla la rete della sicurezza al 25'. Non è finita, perché gli ospiti hanno ancora la forza per dimezzare lo svantaggio con la rete di Lluis Sastre (42'). La vittoria consente ai madrileni di portarsi a 77 punti e di fare uno 'sgambetto' alla capolista Barcellona, che in caso di vittoria domani contro il Betis non conquisterà ancora matematicamente il titolo spagnolo. Il Valladolid resta a quota 40.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata