Liga, il Real Madrid ha deciso: Benitez esonerato
Via il tecnico spagnolo: per i blancos ora la guida di Zinedine Zidane

Rafa Benitez non è più l'allenatore del Real Madrid. Secondo quanto riferisce As, il presidente Florentino Perez ha deciso di esonerare l'allenatore arrivato in estate a fine contratto dal Napoli. Al posto di Benitez quasi certamente sarà ingaggiato Zinedine Zidane. Secondo quanto riferisce Radio Cadena Cope, la decisione è stata presa nel corso di una giunta direttiva straordinaria convocata oggi.

Slitta per il momento l'annuncio ufficiale dell'esonero di Rafa Benitez. Secondo quanto riferisce As, alle 19.00 è stata convocata la Giunta Direttiva del club spagnolo che dovrà trattare la rimozione dall'incarico del tecnico spagnolo. Bocche cucite in casa Real Madrid, da dove non filtra alcun commento. Anche sui profili social del club per ora alcun riferimento a una possibile conferenza stampa del presidente Florentino Perez. Il futuro di Benitez sembra comunque ormai segnato, il tecnico paga un inizio di campionato deludente con la squadra scivolata a -4 dall'Atletico Madrid primo in classifica dopo il pareggio di ieri in casa del Valencia.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata