Liga, finisce 2-2 tra Barça e Real. Messi e Ronaldo marziani

Barcellona (Spagna), 7 ott. (LaPresse) - E' finito 2-2 il clasico di Spagna. Le reti: Ronaldo al 23', Messi al 31', Messi al 61', Ronaldo al 66'. I soliti noti verrebbe da dire, alla fine di una partita spettacolare dal primo all'ultimo minuto, senza eccessive polemiche arbitrali o nervosismi, tranne due rigori a inizio ripresa, uno per parte per falli su Ozil e Iniesta. Nella ripresa meglio il Barça che parte contratto ma si distende col passare dei minuti e passa con Messi che insacca un punizione dai 22 metri con una traiettoria magica. Immediato il pari madrilista con una ripartenza che consente a Ronaldo, tenuto in gioco da un fuorigioco mal fatto, di insaccare abbastanza tranquillamente. Nel finale traversa di Montoya e Pedro tira fuori di un nulla al 93', grandi rimpianti azulgrana. Ma il risultato è giusto, perché se Benzema segnava due gol nella prima mezzora, come doveva fare invece di calciare male, la partita era chiusa nel primo tempo. Due fenomeni sopra tutti, Barça a 19 in testa, a 11 il Real.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata