Liga, Barcellona travolgente: 7-0 al Levante con bis di Messi. Ancelotti ok, Real Madrid-Betis 2-1

Barcellona (Spagna), 18 ago. (LaPresse) - Esordio travolgente del Barcellona nella Liga, la squadra allenata dal Tata Martino supera 7-0 il malcapitato Levante al Camp Nou. Il tecnico argentino lascia inizialmente Neymar in panchina e schiera un tridente formato da Messi, Pedro e Alexis Sanchez. E' proprio l'ex attaccante dell'Udinese a sbloccare il risultato dopo appena due minuti. Passano meno di dieci minuti e Leo Messi mette la sua firma sul gol del 2-0.

Il Levante è allo sbando e al 24' Dani Alves va a segno per le terza volta. Non pago il Barça continua ad attaccate e al 26' cala il poker con Pedro. Al 41' ancora Messi a segno, questa volta su calcio di rigore. Il sei a zero che chiude il primo tempo porta la firma di Xavi al 45'. Nella ripresa, il Barça tira i remi in barca per non infierire sull'avversario. Poco prima della mezzora, però, ancora Pedro trova il varco giusto per il 7-0. Nel finale Martino fa esordire in campionato anche Neymar, che a due minuti dalla fine si fa ingenuamente ammonire.

Esordio con vittoria per Carlo Ancelotti sulla panchina del Real Madrid nella Liga spagnola. I Blancos hanno sofferto non poco ma alla fine hanno avuto ragione per 2-1 del Betis Siviglia al Santiago Bernabeu. Real sotto di un gol al 14', Molina porta avanti i biancoverdi. Passano poco più di dieci minuti e Benzema firma il pareggio al 26'. Il secondo tempo è un assedio del Real alla porta del Betis, è il giovane Isco a trovare di testa su cross di Marcelo il gol vittoria all'86'.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata