Letta: Sui fatti di Salernitana-Nocerina serve tolleranza zero

Roma, 13 nov. (LaPresse) - "Sui fatti di Salernitana-Nocerina serve una tolleranza zero. Domenica abbiamo assistito a fatti gravissimi". Lo ha annunciato il presidente del Consiglio Enrico Letta nel suo intervento al Consiglio Nazionale del Coni.

"L'effetto negativo di quella vicenda è drammatico non solo per i valori che il mondo dello sport trasmette. In nostri figli - prosegue il premier - non sanno sanno chi è il presidente del Consiglio ma sanno chi è il giocatore o l'allenatore ed ascoltano le sue parole che per loro sono un valore. Per questo a riguardo il nostro mondo deve essere durissimo".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata