Leonardo: Beckham al Psg? La porta è sempre aperta

Parigi (Francia), 16 set. (LaPresse) - "Un arrivo di Beckham? La porta è sempre aperta. Lui è più di un calciatore, è un marchio, una pop star. E' più di un giocatore di calcio, lo vedi allenarsi ogni giorno e gioca con la passione di un bambino". Così in un'intervista alla Bbc Leonardo apre alla possibilità di un approdo dello 'Spice Boy' alla corte del Paris Saint Germain. Il brasiliano ricorda di aver instaurato un ottimo rapporto con Beckham quando allenava il Milan. "David - ha spiegato il direttore sportivo della squadra francese - rispetta le regole, ascolta e vuole sempre il meglio per la squadra. Ecco perché per me lui è un grande esempio".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata