Leonardi: Prossima settimana annunceremo rinnovo di Donadoni

Parma, 9 ott. (LaPresse) - "E' una soddisfazione rinnovare un contratto all'allenatore dopo una sconfitta, perché noi siamo soddisfatti del suo lavoro. E il lavoro si valuta tutti i giorni". Parole dell'amministratore delegato del Parma Pietro Leonardi, che in conferenza stampa rassicura così sul futuro in panchina di Roberto Donadoni. "E' la persona giusta al posto giusto con le caratteristiche giuste - prosegue il dirigente dei ducali - siamo a buon punto per il rinnovo e la prossima settimana il presidente Ghirardi avrà l'onore di annunciare il rinnovo".

"Domenica la squadra ha fatto un passo indietro, ma su sette partite ne ha sbagliata una: ci farei la firma per una andamento del genere a fine stagione". Leonardi torna sulla sconfitta contro il Catania ma si mostra fiducioso sul pronto riscatto dei ducali. "Le critiche che ci sono state - commenta il dirigente degli emiliani - sono giuste. C'è stato un atteggiamento sbagliato nella fase iniziale della gara, non solo per il gol subito ma anche per un paio di appoggi importanti sbagliati. A dir la verità anche il Catania ha sbagliato molto, ma loro hanno saputo sfruttare l'episodio. Anche questa partita, infatti, è stata figlia di episodi: loro sul primo hanno fatto gol, noi invece non li abbiamo sfruttati".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata