Leonardi: Mi dimetto da CdA Parma, resterò solo con ruolo dg

Parma, 13 feb. (LaPresse) - "Con questa nuova proprietà mi sono dimesso dal cda e non sarò presente nel futuro cda per mia scelta". E' l'annuncio di Pietro Leonardi, direttore generale del Parma, nel corso di una conferenza stampa a Collecchio. "Sarò solo il direttore generale", precisa. "Come negli anni precedenti agirò con il consenso della proprietà. Ho sempre agito e agirò secondo coscienza. Continuo a essere il direttore generale perchè - spiega - ritengo giusto dare assistenza alla nuova proprietà". "C'è chi si augura il fallimento del Parma, ma non ha rispetto di chi lavora in questa società anche da decenni", aggiunge Leonardi. "Se rifiorirà un rapporto, vedremo. Al tempo stesso, però, ci sono tanti che mi sono ancora vicino e li ringrazio".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata