Lega Serie A: Non c'è ragione di dubitare su correttezza club

Milano, 25 giu. (LaPresse) - La Lega di Serie A "non ha ragione di dubitare della correttezza dei comportamenti delle proprie associate". E' quanto si legge in una nota pubblicata sul sito della Lega Serie A, in commento alla visita odierna dalla Guardia di Finanza nelle sedi di molti club.

"La Lega di Serie A - recita il comunicato - intende precisare che in data odierna la Guardia di Finanza ha operato un'acquisizione di documenti presso numerosi club nell'ambito di un'indagine che sembra tuttavia riguardare l'attività di procuratori sportivi". "Le società sportive - si legge ancora - hanno offerto la massima collaborazione e la Lega di Serie A non ha ragione di dubitare della correttezza dei comportamenti delle proprie associate".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata