Lega Pro, Ghirelli: Fatti Salernitana-Nocerina una vergogna, danno grave

Milano, 10 nov. (LaPresse) - "È una vergogna, semplicemente un danno gravissimo al calcio italiano e alla Lega Pro. Hanno spazzato via il positivo che abbiamo realizzato all'Onu con un'iniziativa sulla lotta per i valori contro la contrattazione". Il direttore generale della Lega Pro, Francesco Ghirelli, commenta così i fatti di Salernitana-Nocerina, interrotta al 20' del primo tempo. "Mi auguro che queste immagini che si stanno proiettando consentano alla polizia di assicurare le patrie galere a questi delinquenti", spiega ai microfoni di Sky Sport. Sulle eventuali conseguenze, Ghirelli commenta: "In questo momento, essendo il direttore generale della Lega Pro ed essendo gli atti sottoposti alla Procura federale e al giudice sportivo, per il ruolo che mi compete devo logicamente fermarmi al limite. Mi auguro, però, che il giudice sportivo e la Procura Federale, con gli accertamenti che stanno facendo, dimostrino esattamente quello che è successo - aggiunge - che è una delle pagine peggiori che siano mai avvenute nel calcio italiano".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata