Lazio, Lotito blinda i gioielli: Klose non è scontento e Felipe Anderson non ha prezzo

Roma, 8 gen. (LaPresse) - E' Felipe Anderson il grande protagonista della Lazio nell'ultimo mese di campionato ed il presidente Claudio Lotito si coccola il suo trequartista: "Quanto vale? Non mi risulta che sia sul mercato e quindi non ne ho fatto una valutazione", dice. "A me - prosegue Lotito - dispiace sempre monetizzare ciò che ha anche un valore di carattere emblematico e di riferimento come sono tanti giocatori che quando sono stati acquisiti dalla Lazio in via definitiva poi voci di mercato o giornalistiche avevano messo sul mercato e invece erano destituite di ogni fondamento. Anche il 'caso Klose' è inesistente secondo il numero uno laziale: "A me non risulta, non è mai venuto da me chiedendo di essere messo in condizione di andar via - dichiara - Sono cose costruite dalla stampa. Non mi risulta che stia sul mercato, oltretutto ha un contratto che lo vincola".

Sul mercato invece la Lazio potrebbe puntare si un dinfensore anche se Lotito spiega che: "Gentiletti rientrerà quanto prima, anche di quanto qualcuno possa pensare". Secondo il suo presidente la Lazio: "Ha una rosa extralarge, anzi all'inizio del campionato ci è stato detto che non avevamo dimostrato la capacità di andare a far giocare altrove altri giocatori, che peraltro si sono poi rivelati utili e importanti a causa di tutta una serie di infortuni che ci hanno falcidiato. Tutti sono utili per la causa".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata