Lazio, Felipe Anderson: Abbiamo potenzialità, terzo posto possibile

Roma, 5 gen. (LaPresse) - "Sappiamo di essere una grande squadra, lavoriamo tranquilli, perché sappiamo quali sono le nostre qualità. Oggi abbiamo fatto benissimo il primo tempo, nel secondo siamo riusciti a mantenere il 2-0 per poi chiudere la partita con il terzo gol. Questa è la strada giusta e dobbiamo continuare a mantenere i piedi per terra. Abbiamo delle grandi potenzialità e sappiamo che possiamo arrivare al terzo posto". Così il centrocampista della Lazio Felipe Anderson, protagonista assoluto con due assist e un gol nel successo dei biancocelesti contro la Sampdoria, si è espresso ai microfoni di Sky Sport in merito alla corsa al terzo posto che vale un posto in Champions League.

"Lo dobbiamo mantenere, guardare sempre avanti. Abbiamo qualità e lo abbiamo dimostrato oggi, ma non solo da oggi, da quando è iniziato il campionato. Adesso stiamo riuscendo a vincere bene e dobbiamo continuare così", ha proseguito il giocatore brasiliano, che si è soffermato anche sulla propria crescita personale dopo una prima stagione difficile. "Quando arrivi infortunato in un calcio diverso, è difficile, ma i miei compagni, l'allenatore, la mia famiglia e Dio mi hanno aiutato e quest'anno - ha ammesso Fleipe Anderson - Giocando con continuità, sto riuscendo a dimostrare le mie qualità e devo continuare così per dare di più alla Lazio. Se sono al 100% o posso dare ancora di più? Con continuità, lavorando come sto lavorando con il mister, ascoltando le persone che mi vogliono bene, è naturale che esca il mio talento", ha concluso il giocatore della Lazio.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata