Lazio-Juventus, bianconeri all'Olimpico per dimenticare il Bayern

Roma, 15 apr. (LaPresse) - Dimenticare il Bayern. La frase d'ordine in casa Juventus è ritorno al futuro, e il futuro si chiama campionato. Dopo la delusione in Champions, Antonio Conte chiede alla squadra di concentrare gli sforzi verso il bis tricolore che, a detta del tecnico, sarebbe "un traguardo straordinario". La strada sembra in discesa e stasera un'eventuale vittoria all'Olimpico contro la Lazio potrebbe porre un altro tassello fondamentale verso l'obiettivo. Complice il pareggio tra Milan e Napoli, i bianconeri si proietterebbero a +11: un vantaggio che significherebbe praticamente scudetto.

Di fronte però la Juventus avrà un'altra squadra reduce da una delusione europea. Petkovic carica i biancocelesti, eliminati in settimana dal Fenerbahce, per continuare la difficile rincorsa al terzo posto e dimostrare che la Lazio è viva. I dubbi in casa Juve riguardano il modulo: unica punta con Vucinic, oppure inserimento in attacco di Quagliarella con un centrocampista, Marchisio, spostato in panchina. Le certezze per Petkovic invece si chiamano Hernanes e Candreva, tra i più in forma nella truppa biancoceleste.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata