Lazio-Fenerbahce, Petkovic lancia la carica: Rimonta è possibile

Roma, 11 apr. (LaPresse) - "Se il Fenerbahce è forte della Lazio, questo lo dirà il campo. Sarà importante crederci fino in fondo. Loro tutti gli attributi per competere ad alti livelli in Europa. Noi faremo di tutto per restarci, in questi ultimi 90 minuti". Vladimir Petkovic ci crede. La 'remuntada' contro i turchi, nonostante il 2-0 subito all'andata di Istanbul, è possibile e per questo il tecnico biancoceleste carica la squadra in vista del ritorno dei quarti in scena stasera. "Percentuali di qualificazione? Sicuramente meno del 50 per cento. Ma abbiamo visto tante partite ribaltate nel risultato" spiega Petkovic, costretto a fare i conti con le squalifiche di Mauri e Onazi e il dubbio Klose, non al meglio dopo aver una botta nel derby di lunedì sera. Senza contare che la Lazio scenderà in campo in un Olimpico deserto, causa le squalifica dell'Uefa. "Una situazione non certo ottimale, ci toglierà qualcosa", ha ammesso il tecnico.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata