Lampard annuncia ritiro dalla nazionale inglese: E' stata una decisione difficile

Londra (Regno Unito), 26 ago. (LaPresse) - Frank Lampard annuncia il suo addio alla nazionale inglese e non prenderà quindi parte agli Europei del 2016. "E' stata una decisione difficile da prendere", spiega il centrocampista, che con la maglia dei 'Tre Leoni' ha debuttato nel 1999. Da allora, sono state 106 presenze arricchite da 36 reti, senza però riuscire ad alzare nessun trofeo. Ultima apparizione per il 36enne giocatore con l'Inghilterra, il Mondiale in Brasile, dove la squadra di Hodgson è stata eliminata nella fase a gironi. Dopo la fine della lunghissima esperienza al Chelsea, Lampard è passato ai New York Fc ed attualmente è in prestito al Manchester City.

"Sono sempre stato estremamente orgoglioso e onorato di rappresentare il mio paese e devo dire che guardando indietro mi sono goduto ogni minuto in cui ho indossato la maglia dell'Inghilterra", le parole di Lampard, il cui annuncio di ritiro segue quello di un altro veterano, Steven Gerrard. "Sono molto fiducioso - ha aggiunto il centrocampista - che, con la guida di Roy Hodgson, con i giovani giocatori e i cambiamenti che sono stati fatti in tutto lo sviluppo del settore giovanile, avremo in futuro successo e la squadra che questo paese merita". "Non l'ora di continuare a sostenere la squadra da tifoso e auguro loro ogni successo per la prossima corsa agli Europei del 2016".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata