La smentita di Hamilton: Non penso al ritiro né di andare in Ferrari
"L'intervista in cui ho detto di voler lasciare la Formula 1 a fine anno? Non so, non ricordo di aver parlato di questo"

"L'intervista in cui ho detto di voler lasciare la Formula 1 a fine anno? Non so, non ricordo di aver parlato di questo. Non è una cosa a cui sto pensando al momento". Lewis Hamilton parlando con i giornalisti da Baku in vista del Gran Premio d'Azerbaigian ha smentito l'ipotesi di ritiro a fine stagione. "Se penso a un mio futuro in Ferrari? Al momento non ci penso, ma penso solo a batterla. Non è un segreto che io sia un grande fan del team e di tutti i successi che hanno ottenuto nel motorsport, poi chissà cosa ha in serbo il futuro - ha proseguito il pilota della Mercedes - Ma ad ora non posso immaginare di essere in un altro posto rispetto a quello in cui sono, mi sto godendo la lotta che abbiamo con la Ferrari e li ammiro perché sono molto forti".

Rispetto all'anno scorso "so dove sono i problemi e i rischi, spero di non avere gli stessi problemi - ha concluso il britannico - Sono certo che ci saranno altri scenari che dovrò affrontare, rispetto a undici mesi fa siamo più preparati", ha concluso Hamilton.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata