La scommessa, Rossi sfida Federer: Io 2° nel Mondiale, tu n.1 Atp e vediamo chi vince

Roma, 21 ott. (LaPresse) - Gli ultratrentenni come loro in giro sono veramente pochi. E forse è per questo che Valentino Rossi ha deciso di sfidare a distanza, con una scommessa, il suo amico tennista Roger Federer. Al momento entrambi sono secondi nelle rispettive classifiche mondiali. Vale in quella della MotoGp (dove Marquez ha già conquistato il titolo), Roger in quella Atp, a distanza di sicurezza (circa 2.500 punti) dal numero uno Novak Djokovic, ma ancora potenzialmente in corsa per il primato a fine anno.

"Io devo arrivare secondo, lui primo. Vediamo chi vince e ci giochiamo qualcosa": così ha lanciato la sfida Valentino Rossi. Non si sa ancora se Roger Federer accetterà (ma è probabile di sì, visto che ha dichiarato di volersi giocare tutto fino alla fine dell'anno) né quale sarà la posta in palio, ma chi, per conto suo, volesse scommettere sulla sfida, sappia che i bookmaker appoggiano il Dottore. Nelle quote sul secondo posto in MotoGp, riporta Agipronews, Rossi è dato a 2,10 (ma il favorito è Jorge Lorenzo, a 1,90) mentre in quelle sul primato Atp a fine anno, Roger Federer ha bisogno di un'impresa per arrivare al top. La sua quota è a 5,50, contro il modesto 1,12 per Novak Djokovic ancora in testa alla classifica

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata