La promessa di Totti: Se Roma vince scudetto niente gelato per un anno

Roma, 27 ago. (LaPresse) - "Un fioretto per lo Scudetto? Rinuncio al gelato per un anno". Lo ha detto Francesco Totti in una intervista a Roma Radio, la nuova emittente radiofonica ufficiale della società giallorossa. Il capitano della Roma ha buone sensazioni per questa nuova stagione che va a cominciare: "Cercheremo di fare una stagione come quella dell'anno scorso. Sappiamo che non è semplice ma cercheremo di fare cose belle e positive". Un Totti che sembra abbia più voglia adesso rispetto a quando ha iniziatoà "Oggi il calcio è meno tecnico e più fisico, mi diverto di meno ma la voglia c'è sempre sennò non starei qua. Ho voglia di giocare, divertirmi. Quando mi passerà sarò il primo a mettermi da parte".

"Le impressioni sono buone ma quando si è giovani bisogna rimanere con i piedi per terra per crescere con serenità e tranquillità. Dipende anche dal loro atteggiamento. Il calcio è cambiato, prima stavi più sull'attenti: ora ci si prende più spazio", ha detto Totti. Il numero 10 giallorosso ha parlato anche di Rudi Garcia: "E' stato bravo a ribaltare una situazione difficile, ora speriamo di ripeterci. Venivamo da due anni bruttissimi, è riuscito subito a capire l'ambiente e a mettere in campo una squadra che ha fatto bene. E' una bella persona, fa spogliatoio. Tiene tutti allo stesso livello. E' una persona che ha voglia di fare bene e spero di riuscirci insieme".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata