L'ex Lo Monaco: Non saluterò Pulvirenti. Catania: Si commenta da solo

Palermo, 21 nov. (LaPresse) - "Non salutero' Pulvirenti, non ho mai fatto polemica e non voglio farla adesso. Non voglio dire il vero motivo per cui sono andato via da Catania, ma lui lo conosce perfettamente. Per me è un discorso chiuso". Lo ha detto l'amministratore delegato del Palermo, Pietro Lo Monaco, nel corso di una conferenza stampa al centro sportivo Boccadifalco.

A proposito del suo ex presidente, il dirigente rosanero ha aggiunto: "Tutti a Catania hanno dato un apporto per fare diventare quella realtà ciò che è oggi. Penso che Pulvirenti abbia dato il suo apporto alla crescita della struttura. E' stato importante come lo sono stati tanti".

Venuta a conoscenza delle dichiarazioni di Lo Monaco, con una nota sul suo sito internet il Catania "intende non replicare in quanto da un lato le stesse si commentano da sole e dall'altro la violenza verbale, la volgarità e gli insulti non fanno più parte della nostra società, che ha uno stile improntato al rispetto delle regole, alla correttezza comportamentale ed al riconoscimento del valore della squadra avversaria".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata