Ko a Kazan, Milano quasi fuori dall'Eurolega

Kazan (Russia) , 1 feb. (LaPresse) - Terza partita e terza sconfitta per l'Olimpia Milano nelle top 16 di Eurolega. La squadra di Sergio Scariolo è stata battuta 59-44 sul campo dell'Unics Kazan al termine di una partita quasi sempre nelle mani della compagine russa. Unica consolazione per Milano la bella prova del giovane Niccolò Melli, autore di 17 punti. Male invece Gentile. Per l'Olimpia l'obiettivo play off è ora sempre più lontano.

UNICS KAZAN - OLIMPIA MILANO 59-44

UNICS KAZAN: Lyday 10, Samolyenko 12, Nachbar 2, Pashitin, Veremeenko 2, Greer 3, Savrasenko 5, Gubanov, McCarty 4, Jawai, Domercant 16, Wilkinson 5. All. Pashitin.

OLIMPIA MILANO: Giachetti, Mancinelli 4, Fotsis 5, Cook 3, Nicholas 6, Rocca 2, Filloy, Bourousis 2, Melli 17, Gentile 3, Radosevic 2. All. Scariolo.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata