Klose illude, poi il crollo: Lazio-Atletico Madrid 1-3

Roma, 16 feb. (LaPresse) - Klose illude la Lazio, Falcao la castiga. I biancocelesti incassano all'Olimpico una sonora sconfitta dall'Atletico Madrid nell'andata dei sedicesimi di Europa League. Per i biancocelesti, qualificazione a forte rischio: al ritorno, in programma a Madrid il prossimo 23 febbraio, servirà un'impresa. Gode invece Diego Pablo Simeone, alla prima da avversario all'Olimpico dove festeggiò da giocatore lo scudetto nel 2000: sotto la 'cura' dell'argentino, i 'colchoneros' si sono trasformati, in Liga e in Europa.

E' Klose a firmare il vantaggio dei biancocelesti al 20'. La rete nasce da un gran destro di Candreva non trattenuto da Courtois: il tedesco, implacabile, insacca con un facile tap in. Cinque minuti dopo l'Atletico trova già il pareggio ad opera di Adrian, che batte senza problemi Marchetti sfruttando una sponda di Falcao. Il colombiano, scatenato, firma il sorpasso della squadra di Simeone al 38': Adrian innesca di tacco Diego, il brasiliano ex Juventus dipinge il traversone su cui piomba Falcao per il 2-1 biancorosso.

E' ancora Falcao a seminare il panico nella retroguardia biancoceleste: colpo di testa in tuffo, ma stavolta Marchetti dice 'no'.

Nella ripresa la Lazio abbozza la reazione ma si espone ai pericolosi contropiedi dell'Atletico. Al decimo minuto Zauri è costretto a respingere sulla linea il destro di Koko. Le illusioni di pareggio da parte dei capitolini si spengono definitivamente al 18', con il terzo gol siglato da Falcao su cross di Adrian, al termine di una micidiale ripartenza. Doppietta per il colombiano e Lazio con un piede e mezzo fuori dall'Europa.

LAZIO-ATLETICO MADRID 1-3

Marcatori: pt 19' Klose, 25' Adrian, 37' e st 18' Falcao.

LAZIO: Marchetti; Konko, Diakitè, Biava (st 1' Stankevicius), Zauri; Ledesma (st 39' Zampa), Matuzalem; Gonzalez (st 9' Kozak), Hernanes, Candreva; Klose. All. Reja.

ATLETICO MADRID: Courtois; Juanfran (st 37' Savio), Miranda, Godin, Filipe; Suarez, Gabi; Adrian (st 21' Perez), Diego (st 28' Turan), Koke; Falcao. All. Simeone.

Arbitro: Kralovec (Cze).

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata