Klopp: Manchester United? Grande club, ma non lascio Borussia

Londra (Regno Unito), 22 apr. (LaPresse) - Jurgen Klopp dice 'no' al Manchester United. L'attuale tecnico del Borussia Dortmund, indicato tra i possibili candidati alla successione dell'esonerato David Moyes, mette subito le cose in chiaro parlando al 'Guardian': "Il Manchester United è un grande club e sento familiarità con i suoi meravigliosi tifosi. Ma - spiega - il mio impegno per il Borussia Dortmund e il suo pubblico non si può rompere". Recentemente il tedesco è stato accostato anche al Barcellona per il dopo-Martino, ma ha chiuso le porte al club blaugrana.

Lo scorso ottobre, Klopp ha prolungato il contratto con i gialloneri fino al 2018 e ha detto di essere ancora "innamorato" di questi colori. Intanto proprio sulla rotta United-Dortmund si sviluppa una trattativa di mercato, quella che riguarda il giapponese Shinji Kagawa. Arrivato ad Old Trafford dal club tedesco nel 2012, il centrocampista non è riuscito a ritagliarsi spazio tra i Red Devils tanto da ipotizzare nel suo futuro un ritorno in Bundesliga. Prima, però, attenderà l'arrivo del successore di Moyes per capire se saliranno le sue possibilità di giocare.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata