Kim Kardashian divorzia, in lavagna le nozze con Clooney e Di Caprio
"Non pensavo di deludere così tante persone mi assumo le responsabilità delle mie azioni e decisioni, ma non è stata la favola che avevo tanto sperato": mea culpa di Kim Kardashian che, sul suo sito web, ha pubblicato una lettera indirizzata ai suoi ammiratori che l'avevano duramente criticata dopo il divorzio lampo dal giocatore di basket Kris Humphries, avvenuto solo dopo 72 giorni di matrimonio. "Provo imbarazzo per il fatto di aver portato ognuno di voi in questo viaggio insieme a me e per aver avuto questo gigantesco matrimonio". Ma i bookie credono che la star dei reality Usa non perderà il vizio tanto facilmente. Sulla lavagna dei bookie sono già aperte le scommesse sulle prossime nozze: un altro giocatore di basket di gioca a 3,00, mentre il matrimonio con il neosingle Lewis Hamilton è bancato a 26,00. Jake Ghllenhaal e Leonardo Di Caprio sono entrambi in lavagna a 41,00, preceduti dall'ex numero uno del golf Tiger Woods, offerto a 34,00. Si gioca a 51,00, invece, il matrimonio con Ashton Kutcher (in crisi con Demi Moore) e con il brizzolato George Clooney, mentre le nozze con il 17enne Justin Bieber valgono 101 volte la scommessa. MSC/Agipro

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata