Juventus, respinto ricorso contro squalifica Leonardo Bonucci

Roma, 8 feb. (LaPresse) - La Corte di Giustizia federale ha respinto il ricorso presentato dalla Juventus contro la squalifica di due turni comminata a Leonardo Bonucci per le proteste contro l'arbitro al termine della gara fra i bianconeri ed il Genoa. Il difensore pertanto dovrà saltare la gara Juventus-Fiorentina in programma domani alle 18 a Torino.

Il club bianconero, rende ancora noto la Figc, ha rinunciato ai ricorsi in merito alla squalifica di 2 giornate al tecnico Antonio Conte e di una giornata a Giorgio Chiellini, sanzioni inflitte sempre in seguito alla gara con il Genoa e a quello sull'ammenda di 20 mila euro in seguito alla gara di Coppa Italia con la Lazio. Parzialmente accolto invece il ricorso del direttore generale Giuseppe Marotta, la cui inibizione è stata ridotta dal 18 al 10 febbraio. L'Udinese ha infine rinunciato al ricorso in merito alla squalifica di 2 giornate al difensore Danilo.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata