Juventus, Pirlo e Llorente: Oggi contava vincere, ora pensiamo al Borussia

Torino, 20 feb. (LaPresse) - "Oggi l'obiettivo era vincere, anche non giocando bene, per fare risultato dopo la brutta prestazione di Cesena. Ora prepariamo la partita di martedì ma questa vittoria ci voleva". Così Andrea Pirlo commenta ai microfoni di Sky Sport la vittoria sofferta della Juventus contro l'Atalanta nell'anticipo della 24/a giornata di Serie A. "Il mio gol un messaggio al Borussia? Ma no è un messaggio soprattutto per il campionato, da domani inizieremo a pensare al Borussia. Non era partita facile, siamo andati sotto e poi con un po' di affanno e sofferenza abbiamo trovato la vittoria", ha aggiunto il regista bianconero.

"Stavo attraversando un momento difficile perché il gol non arrivava. Oggi ho segnato ed è stato un giorno importante per me e per la squadra". Così invece Fernando Llorente commenta la vittoria della Juventus, anche grazie ad un suo gol, contro l'Atalanta. "Nella ripresa abbiamo sofferto troppo, dovevamo tenere di più la palla, ma non ci siamo riusciti. Fisicamente stiamo bene, sicuramente la squadra andrà a migliorare giorno dopo giorno", ha aggiunto il bomber di Pamplona ai microfoni di Sky Sport.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata