Juventus, lunedì Llorente a Torino. Assalto a Jovetic e Ogbonna

Torino, 29 giu. (LaPresse) - Dopo Carlos Tevez, in casa Juve sta per scoccare l'ora di Fernando Llorente. L'attaccante spagnolo, che a fine gennaio ha raggiunto un accordo con i bianconeri valido a partire dall'inizio della stagione 2013/14, è pronto a iniziare la sua nuova avventura in Italia. E lo farà proprio da lunedì 1° luglio, quando è fissato il suo arrivo a Torino. Secondo quanto riferisce lo stesso club campione d'Italia, il bomber basco è atteso per l'ora di pranzo a Caselle.

Llorente trascorrerà un paio di giorni in quella che d'ora in avanti sarà la sua città. Il tempo di iniziare a conoscere la nuova realtà e di sbrigare i primi appuntamenti ufficiali. Come le visite mediche (distribuite nei due giorni) e la presentazione alla stampa che si svolgerà martedì pomeriggio a partire dalle ore 16.00 allo Juventus Stadium.

Nel frattempo dopo un meritato weekend di riposo, gli uomini mercato della Juve da lunedì torneranno attivi per proseguire nell'opera di rafforzamento della squadra da mettere a disposizione di Antonio Conte. Nel giro di qualche giorno dovrebbe chiudersi l'operazione che porterà Angelo Ogbonna in bianconero. Al Torino dovrebbe andare un conguaglio in denaro e l'attaccante Ciro Immobile.

Sempre in tema di attaccanti, Marotta e Paratici proveranno a fare dei passi in avanti per arrivare a Jovetic. Si attendono segnali di ammorbidimento dalla Fiorentina, i 30 milioni cash chiesti da Della Valle sono troppi. Si punta sempre ad inserire una contropartita tecnica gradita a Montella. Infine la Juve dovrebbe chiudere a breve anche l'accordo con la Samp per Simone Zaza, ai doriani la metà di Manolo Gabbiadini.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata