Juventus, Lichtsteiner rinnova fino al 2017: Felice di restare

Torino, 13 gen. (LaPresse) - Stephan Lichtsteiner ha rinnovato il contratto con la Juventus. L'esterno, rende noto il club bianconero, ha siglato un nuovo accordo di altri due anni, con opzione a favore della società per il terzo. Il 30enne giocatore svizzero è alla quarta stagione con la maglia della Juventus.

"Stiamo lottando su tutti i fronti, proviamo a vincere tutto". Così il terzino della Juventus Stephan Lichtsteiner, in un'intervista video rilasciata al sito ufficiale della Juventus, si è espresso sugli obiettivi stagionali della sua squadra nel giorno del rinnovo biennale (con opzione per il terzo anno) con il club bianconero. "Uno l'abbiamo già perso (la Supercoppa, ndr), ora c'è lo scudetto poi magari la Champions League, anche se sarà difficile ma credo si possa sempre sognare - ha proseguito il giocatore svizzero - Il rinnovo? Sono molto felice, abbiamo parlato tanto e ora è sicuro che continuerò questa avventura con la Juventus".

La firma sul nuovo contratto è arrivata solo a sei mesi dalla sua scadenza. "Alla fine non cambia niente anche se avevo solo un anno di contratto ho sempre dato il massimo per i colori della Juventus, alla fine non cambia tanto - ha sottolineato Lichtsteiner - La gara più bella? Sono tante, soprattutto le ultime quando si alzano le coppe, in queste partite capisci che tutto il lavoro che hai fatto ha fruttato, soprattutto alzare le coppe nelle finali che poi riesci a vincere". Parlando dei tre scudetti conquistati con la maglia bianconera, l'ex giocatore della Lazio ha ammesso di non averne uno preferito. "Sono tutti uguali alla fine per me, non ce n'è uno più bello dell'altro - ha concluso - Si lavora e si dà il massimo per alzare le coppe, record o non record per me sono tutti uguali".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata