Juventus, la carica di Allegri: Abbiamo carte in regola per battere Malmoe

Malmoe (Svezia), 25 nov. (LaPresse) - "Abbiamo tutte le carte in regola per uscire domani da Malmoe con una vittoria". Il tecnico della Juventus Massimiliano Allegri è ottimista in vista della gara di Champions League di domani sera contro la formazione svedese. "In casa sono una squadra che gioca un calcio più aggressivo, ha fatto buone partite l'ultima con l'Atletico Madrid - ha proseguito l'allenatore bianconero in conferenza stampa - Sono stati sfortunati perché hanno concluso in porta più di loro non sfruttando le occasioni. Credo sia una partita difficile, siamo tutte in lizze a questo punto del girone per poter qualificarsi". Le condizioni del terreno di gioco non preoccupano Allegri. "E' inutile stare qui a parlare del campo, è così e bisogna giocarci e adattarsi alle condizioni del campo e della partita - ha aggiunto - Dobbiamo vincere domani, abbiamo circa 95-96 minuti per poterlo fare, e bisogna cercare di farlo. Siamo in un buon momento fisico e mentale". Nelle precedenti trasferte di Champions i bianconeri sono usciti sconfitti contro Atletico Madrid e Olympiakos. "E' vero abbiamo perso, possiamo stare qui a parlare del fatto che a Madrid abbiamo preso mezzo tiro in porta e in Grecia pur giocando male nel primo tempo abbiamo avuto tantissime occasioni senza riuscire a segnare - ha evidenziato Allegri - Domani sarà un'altra partita, bisognerà essere veloci e svegli nel capire su che campo giochiamo e com'è l'andamento della partita. Tevez? Magari domani segnerà, come ha fatto nella gara di casa".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata