Juventus, cresce intesa Tevez-Llorente. Re Leone scatenato in partitella

Chatillon (Valle d'Aosta), 15 lug. (LaPresse) - Sono solo i primi giorni di ritiro e le partitelle a campo ridotto non possono certo essere considerate test probanti, ma l'intesa tra i neo attaccanti della Juventus Carlos Tevez e Fernando Llorente, almeno a giudicare dalla seduta di oggi pomeriggio, cresce a vista d'occhio. La squadra di Antonio Conte ha sostenuto nuovamente un allenamento incentrato sulla tecnica, con partitelle sei contro sei, torello e, nel finale, con due squadre impegnate una nell'attacco alla porta, l'altra nella fase difensiva.

E' stato soprattutto Llorente a mettersi in mostra, con cinque reti e giocate d'autore, come un prolungato scambio con Tevez, con tanto di colpi di tacco, concluso con il gol dello spagnolo. Il pubblico del Brunod di Chatillon ha decisamente apprezzato lo spettacolo offerto, così come la disponibilità dei giocatori che, a fine seduta si sono ancora una volta fermati a lungo a bordo campo per soddisfare le immancabili richieste di autografi.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata