Juventus, contrattura muscolare per Quagliarella. Storari: Siamo da 8

Torino , 4 nov. (LaPresse) - L'attaccante della Juventus Fabio Quagliarella ha terminato anzitempo l'allenamento odierno a causa di una contrattura al muscolo soleo della gamba sinistra. Le sue condizioni verranno valutate nella giornata di domani. L'attaccante è in dubbio per la trasferta di Napoli in programma domenica sera.

Oggi intanto ha parlato Marco Storari. "Ci meritiamo un bell'8, perché sin dal primo giorno di ritiro si è respirato un grande entusiasmo e siamo riusciti a partire con il piede giusto", ha detto il portiere bianconero, ospite della trasmissione 'Filo Diretto' di Juventus Channel. L'estremo difensore bianconero non si monta la testa: "Con un allenatore come Conte sarebbe impossibile - dice - Lui ci ricorda ogni giorno i risultati delle ultime stagioni e ci ripete sempre che non dobbiamo abbassare la guardia e che dobbiamo continuare a combattere. Gli elogi però fanno piacere e ci permettono di lavorare in tranquillità e di avere la consapevolezza".

Recentemente Storari ha rinnovato il contratto con il club bianconero fino al 2014: "Ho giocato due partite e sono contento - spiega - perché trovare spazio in una rosa del genere non è semplice. Conte è subito stato schietto con me, mi ha detto che il mio ruolo sarebbe stato il vice Buffon, ma che voleva che rimanessi perché mi considerava molto importante. Del resto, a34 anni, non sono più un ragazzino e sono in uno dei club migliori del mondo. Fare un'esperienza diversa non avrebbe avuto senso e sono felice di essere rimasto".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata