Juventus, Caceres: Tornerò in campo più forte e più cattivo
Il difensore, operato stamattina al tendine d'Achille, non si perde d'animo e afferma di essere pronto a lottare

Il difensore della Juventus Martin Caceres non perde l'ottimismo nonostante lo attenda uno stop di almeno cinque mesi dopo l'intervento chirurgico al tendine d'Achille cui è stato sottoposto questa mattina. "Spiace finire la stagione così, sempre ho onorato questa maglia dal primo giorno che sono arrivato", ha scritto l'uruguaiano sul suo profilo Instagram. "La vita continua e sempre lotteremo per tornare prima, più forte e più cattivo!". Il giocatore ringrazia "quelli che mi stanno vicino! Amici, compagni, famiglia, tifosi e principalmente Daniel Fonseca e mia moglie".

 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata