Juventus, Allegri: Inter favorita per titolo, servirà impresa

Torino, 13 dic. (LaPresse) - "I ragazzi hanno fatto una partita pratica, solida e abbiamo meritato la vittoria. Dopo la sconfitta col Sassuolo abbiamo cambiato delle cose ma per cambiarle ci è voluto un po' di tempo. Siamo ancora lontani dalla vetta, ma in questo momento l'importante è lo spirito che abbiamo". Così Massimiliano Allegri, allenatore della Juventus, commenta ai microfoni di Premium Sport la vittoria contro la Fiorentina.

"Stanno tornando tutti gli infortunati e anche chi entra dalla panchina sta facendo bene. E' stata una bellissima partita, soprattutto nel primo tempo. Loro comunque non hanno fatto altri tiri oltre il rigore - aggiunge il tecnico bianconero - potevamo fare meglio sul piano del palleggio". "Anche la Juve per lo Scudetto? Noi dobbiamo fare una corsa a sé e deve fare un certo numero di punti e vedere se riusciamo ad arrivare nei primi tre posti. L'Inter sta andando molto forte, in questo momento è lei la favorita per lo Scudetto perché è una squadra costruita bene, con un allenatore vincente. E' una squadra che fa paura e per raggiungerla dobbiamo fare un'impresa", dichiara ancora Allegri.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata