Juve, parla lo staff medico: Vidal farà i Mondiali. Nessun problema con medici Nazionale

Torino, 17 mag. (LaPresse) - "Vidal sarà disponibile per i Mondiali". Lo ha detto Fabrizio Tencone, responsabile dello staff medico della Juventus, nel corso della conferenza stampa a Vinovo alla vigilia dell'ultima partita di campionato contro il Cagliari. "L'infortunio è sempre stato gestito con i colleghi cileni. Sarebbe stato un grosso errore operarlo subito", ha spiegato ancora il medico bianconero. Vidal "ha lasciato Torino con il ginocchio in ottime condizioni, poi valuteranno i i medici del Cile nelle prossime settimane".

"L'Uefa raccoglie da 13 anni i dati di tutte le squadre e siamo sul podio tra le formazioni che hanno accusato meno problemi", ha dichiarato ancora Tencone nel corso della conferenza stampa a Vinovo. "Questi studi inoltre hanno portato a evidenziare un fatto - ha aggiunto - lo staff tecnico incide in modo significativo sul numero di infortuni. La preparazione è in grado di diminuirli e, sembrerà banale, ma chi si fa meno male vince". In sala stampa con il direttore dell'area medica Tencone, anche il responsabile sanitario Gianluca Stesina, il medico sociale Luca Stefanini, i massofisioterapisti Gianluca Scolaro, Marco Luison, Emanuele Randelli, Maurizio Delfini, Francesco Pieralisi e Dario Garbiero e il nutrizionista Matteo Pincella.

"Tevez ci ha impressionato per il suo carattere, la sua dedizione e la voglia di essere sempre in campo", ha detto sempre Tencone. "Quest'anno abbiamo avuto meno infortuni. Studi fatto in collaborazione con l'Uefa dicono che la vera prevenzione degli infortuni è legata però al lavoro dello staff tecnico", ha aggiunto. Per quanto riguarda Juventus-Cagliari, Tencone ha poi annunciato che "Giovinco ha un piccolo risentimento all'adduttore e in accordo col mister non sarà rischiato per l'ultima partita. Anche Vucinic ha un fastidio al ginocchio sinistro che dobbiamo monitorare e non giocherà domani". Il medico bianconero ha parlato anche di Gigi Buffon, protagonista di un'altra stagione ad alto livello: "dopo l'infortunio di 4 anni fa Buffon si è dedicato con continuità agli esercizi di prevenzione con grande successo".

"Pepe ha avuto un infortunio complesso, per il quale è servito un intervento chirurgico. Ora oggettivamente la coscia è guarita e lui si sente bene", ha detto invece dottor Luca Stefanini, componente dello staff medico della Juventus, a proposito delle condizioni di Simone Pepe. Parlando in conferenza stampa a Vinovo, il medico bianconero ha aggiunto: "Dal punto di vista medico tutto procede bene, è un mese e mezzo che si allena regolarmente con i compagni, ha disputato uno spezzone di partita e si sente bene. Ma la medicina non è una scienza matematica e ci sono tante variabili che possono influenzare il decorso da un infortunio. Ci sono comunque le premesse perchè tutto vada bene".

Il dottor Stefanini ha parlato anche di Mondiali e di Nazionale: "Se non ci saranno particolari esigenze nessuno di noi sarà in Brasile. Siamo in costante contatto con i medici delle nazionali. Non c'è essun tipo problema con lo staff della Nazionale con il quale ci confrontiamo sempre".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata