Juve, Morata: Ho preferito i bianconeri alla Premier League

Roma, 13 nov. (LaPresse) - In un'intervista alla radio spagnola 'Onda Cero' l'attaccante della Juventus, Alvaro Morata, ha avuto parole di grande affetto per i bianconeri. "In estate - ha raccontato - mi allenavo da solo in attesa del mio acquisto da parte della Juventus.

Avevo anche l'opzione di poter andare a giocare in Inghilterra ma bisogna fidarsi di chi ti cerca anche quando le cose non vanno bene. I bianconeri si sono letteralmente presentati a casa mia e mi hanno detto che mi volevano. E' una questione di lealtà". Il calciatore, convocato dal ct Del Bosque in nazionale racconta poi il suo approccio all'avventura in Italia. "Vedo foto di Del Piero, Nedved, Zidane, Ibrahimovic è mi rendo conto di essere in uno dei più grandi club d'Europa".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata