Juve, Conte squalificato per una giornata

Torino, 8 mar. (LaPresse) - Il giudice sportivo ha squalificato per un turno il tecnico della Juventus, Antonio Conte, espulso nella partita di ieri contro il Bologna "per avere, al 26esimo del secondo tempo, contestato platealmente una decisione arbitrale assumendo, all'atto del consequenziale allontanamento, un atteggiamento minaccioso nei confronti del quarto ufficiale". Il tecnico quindi non potrà sedersi in panchina contro il Genoa.

Fermato anche l'allenatore del Cesena, Mario Beretta, "per avere, al 24esimo del primo tempo, contestato platealmente l'operato arbitrale uscendo più volte dall'area tecnica, nonostante precedenti richiami, e rivolgendo espressioni irrispettose al Direttore di gara a cui, all'atto dell'allontanamento, indirizzava un ironico applauso ed un insulto; infrazione rilevata dal quarto ufficiale e da un collaboratore della Procura federale".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata