Juve ancora in corsa per Higuain, il papà: Non abbiamo firmato con l'Arsenal

Torino, 23 giu. (LaPresse) - "Non c'è ancora nulla di firmato ma posso assicurare che le trattative tra i club sono in fase avanzata ". Così Jorge Higuain, padre e agente di Gonzalo Hiaguain, in una dichiarazione rilasciata al Mail on Sunday, a proposito della trattativa tra Real Madrid e Arsenal. Il padre del Pipita ammette che i Gunners siano in questo momento in una posizione di vantaggio, ma non esclude del tutto la possibilità che alla fine a spuntarla sia la Juventus: "Non arriveremo ad alcun accordo sul contratto prima che i club trovino l'intesa per il trasferimento. Sicuramente l'Arsenal ha fatto un'offerta importante, così come la Juventus", ha concluso papà Jorge al quotidiano inglese.

Ma i bianconeri continuano a giocare su più tavoli, in particolare su quelli che portano a Carlos Tevez e Stevan Jovetic. Per l'attaccante argentino del Manchester City c'è da battere la concorrenza del Milan, forse già in settimana il dg Beppe Marotta potrebbe volare in Inghilterra per stringere i tempi. Con l'Apache c'è da tempo un accordo sulla base di un ingaggio da 5 milioni di euro a stagione più i bonus. Per quanto riguarda Jovetic, invece, c'è da convincere la Fiorentina ad accettare una o più contropartite tecniche per far diminuire le richieste cash dai 30 milioni ai 10-15. I nomi che si fanno sono quelli dei giovani Marrone e Gabbiadini, entrambi graditi a Montella. Per la difesa, infine, la prossima settimana potrebbe essere decisiva per l'approdo in bianconero di Angelo Ogbonna. Al Torino dovrebbero andare una cifra vicina ai 10 milioni e l'attaccante Ciro Immobile.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata