Juve, Allegri: La squadra ha grande voglia di vincere e stupire ancora

Cagliari, 18 dic. (LaPresse) - "Ho la fortuna di allenare un gruppo che ha voglia di vincere e vuole continuare a stupire. Dopo 3 anni vuole fare ancora l'impresa cercando di vincere il quarto campionato". Lo ha detto Massimiliano Allegri, allenatore della Juventus, dopo la vittoria dei bianconeri sul campo del Cagliari. "Non sarà facile perché la Roma è lì attaccata e quindi sarà un duello fino alla fine. E poi far bene in Champions. Io ho molta fiducia in questa squadra", ha aggiunto il tecnico toscano ai microfoni di Sky Sport.

Per Allegri avere chiuso l'anno in testa alla classifica potrebbe essere una sorta di rivalsa: "Non ho rivalsa nei confronti di nessuno. Io faccio l'allenatore e ho avuto la fortuna di allenare il Milan per 3 anni e mezzo. Poi mi hanno messo un po' in pensione per 5/6 mesi e poi fortunatamente è arrivata questa chiamata della Juventus". "Credo che per un allenatore, allenare il Milan o la Juventus sia molto importante e non è da tutti, quindi mi ritengo soddisfatto e soprattutto fortunato per essere arrivato alla Juve dopo aver fatto il Milan. C'è un gruppo di ragazzi ottimo sul piano tecnico e su quello morale", ha concluso Allegri.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata