Juve-Genoa 1-0, i bianconeri fanno 13
La Juve fa 13. I bianconeri superano con il minimo sforzo il Genoa grazie a un'autorete di De Maio e continuano la rincorsa al Napoli in vetta alla classifica, centrando la tredicesima vittoria consecutiva in campionato. Record assoluto per il club torinese, con Allegri capace di battere il precedente primato di Conte. A parte i tre punti però, l'allenatore toscano ha poco di cui sorridere, in particolare per l'infortunio di Caceres (uscito in lacrime e in barella nel secondo tempo) e per l'espulsione di Zaza nel finale, che toglie ai bianconeri una risorsa in attacco in un periodo di emergenza nel settore offensivo.