Juve-Bayern: tre grandi portieri giudicano Buffon e Neuer
Due dei migliori portieri del mondo - Buffon della Juventus e Neuer del Bayern Monaco - si troveranno uno di fronte l'altro negli ottavi di finale di Uefa Champions League

Due dei migliori portieri del mondo - Gianluigi Buffon della Juventus e Manuel Neuer del Bayern Monaco - si troveranno uno di fronte l'altro negli ottavi di finale di Uefa Champions League. Ma chi è il più forte? A poche ore dalla gara di andata a Torino, Uefa.com ha sentito il parere di tre grandi ex. Jens Lehmann, ex portiere dell'Arsenal e della Germania, ha detto: "Buffon è senza dubbio un portiere magnifico ma non mi sarebbe dispiaciuto vederlo giocare fuori dall'Italia. Solo in quel caso puoi vedere se un portiere è davvero fantastico o se può giocare in un solo campionato.

Naturalmente Buffon ha giocato incredibilmente bene in Serie A e in nazionale, ma penso che Neuer sia in vantaggio su di lui. Forse perché ha anche imparato da lui". Ex portiere della Juventus e della Nazionale, Dino Zoff sempre a Uefa.com ha dichiarato: "Buffon gioca ancora allla grande ed è in ottima forma fisica nonostante l'età. Ancora oggi è tra i migliori portieri al mondo, non c'è dubbio su questo. È un portiere completo e continua a lavorare sodo anno dopo anno; vuole sempre migliorare e questo è un aspetto molto importante per tutti i giocatori, a maggior ragione per un campione della sua levatura. Neuer è un altro grande portiere, anche lui tra i migliori al mondo. È molto forte fisicamente ma è anche molto intelligente in campo. Si prende tanti rischi, specialmente con i piedi, eppure sembra sempre prendere la decisione giusta. È difficile dire chi sia il migliore. Sono due grandissimi portieri ed hanno due stili differenti ma sono entrambi bravi ed efficaci. Sarà bello vederli in campo uno contro l'altro". Infine un altro ex portiere della Nazionale, Luca Marchegiani ha dichiarato: "È difficile dire chi sia il migliore tra Buffon e Neuer. Il tedesco è la prova di quanto sia cambiato il ruolo del portiere negli ultimi anni. Lui è l'evoluzione del portiere moderno in grado di agire come difensore aggiunto e di giocare tranquillamente fuori dall'area con i piedi. Buffon non ha queste caratteristiche ma ritengo che tra i pali Gigi sia ancora superiore".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata