Isl, Caeleb Dressel: "Fantastico, meglio di quanto mi aspettassi"

Seconda tappa dell'International Swimming League a Napoli, che dopo l'esordio di Indianapolis è arrivata in Italia per il primo appuntamento europeo della manifestazione. L'impianto campano è stato rinnovato in occasione delle Universiadi e sold out per questo evento con circa 1600 spettatori. Presente anche la stella americana Caeleb Dressel (all'esordio in Isl dopo il forfait a Indianapolis), battuto da Chad Le Clos nei 100 farfalla ma capace di prendersi la rivincita nei 50 stile piazzandosi davanti a Florent Manaudou. "E' stato fantastico, molto meglio di quanto mi aspettassi: e avevo grandi aspettative", ha dichiarato Dressel.