Inzaghi: Sogno è finire carriera a Milan ma non so se c'è bisogno

Milano, 12 nov. (LaPresse) - Buone notizie per il Milan. Filippo Inzaghi infatti è stato fra i protagonisti nella gara del campionato Primavera vinta per 2-0 sul Verona. L'attaccante ha giocato tutti i 90 minuti e, pur non andando in rete, ha dimostrato di essere in buona forma.

"Il mio sogno è finire qui la mia carriera e i presupposti ci sono tutti, ma bisogna vedere se c'é ancora bisogno di me. Voglio continuare finchè mi sento importante. Non vorrei mi facessero smettere gli altri, voglio prenderla io questa decisione. Poi vedremo cosa succede nei prossimi due mesi perché voglio tornare a sentirmi protagonista", parole di Filippo Inzaghi ai microfoni di Milannews.it dopo i novanta minuti giocati con la Primavera rossonera contro il Verona.

"Ci tenevo a giocare 90 minuti, se ce la facevo, perché era un anno che ero fermo - ha aggiunto - Sono contento, è stata dura, oggi la cosa più importante era mettere minuti nelle gambe".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata