Inzaghi promuove Milan: Bene atteggiamento, senza paura e alla pari con Juve

Torino, 7 feb. (LaPresse) - "Faccio i complimenti alla squadra, avevamo tanti assenti e così giocare contro una squadra come la Juventus è difficile". Filippo Inzaghi promuove il suo Milan nonostante la sconfitta (3-1) subita in casa dei bianconeri. "I ragazzi sono stati bravi, abbiamo provato a stare alti, aggredirli", spiega il tecnico rossonero ai microfoni di Sky Sport. "Abbiamo anche avuto la palla del 2-2 con Pazzini. Chiaro - aggiunge - dobbiamo migliorare qualcosa ma queste prestazioni ti danno grande morale. Dopo il successo di Parma dovevamo ripartire ma oggi era difficile essere alla pari con la Juve, anche se per alcuni tratti ci siamo riusciti". "Mi è piaciuto l'atteggiamento della squadra, non ha avuto paura", sottolinea Inzaghi. "Ora speriamo di ripartire. Dobbiamo cambiare il trend di risultati ma con questo atteggiamento ci riusciremo".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata